Navigazione veloce

Comunicazione finanziamento PON Competenze di base

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo Specifico 10.2 – Miglioramento delle competenze chiave degli allievi, anche mediante il supporto dello sviluppo delle capacità di docenti, formatori e staff. Azione 10.2.1 Azioni specifiche per la scuola dell’infanzia (linguaggi e multimedialità – espressione creativa – espressività corporea); Azione 10.2.2. Azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, nuove tecnologie e nuovi linguaggi, ecc.). Avviso prot. n. AOODGEFID/1953 del 21 febbraio 2017. Competenze di base. Progetto 10.2.1A-FSEPON-PI-2017-63 – CUP: C55B17000210007

 

La presente per informare le famiglie che codesta Istituzione scolastica ha ricevuto il finanziamento per il progetto PON – Competenze di base, relativo all’Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni Scolastiche Statali per il miglioramento delle competenze chiave degli allievi, anche mediante il supporto delle capacità di docenti, formatori e staff.
Il finanziamento permetterà di mettere in atto un progetto mirato all’individuazione precoce delle difficoltà relative alle abilità di base e, nel contempo, ad un primo approccio alla lingua inglese.
L’attuazione del Progetto comporterà un intervento sugli alunni della Scuola dell’Infanzia del plesso di Casalgrasso, finalizzato allo sviluppo delle abilità propedeutiche all’apprendimento della lettura e della scrittura e dell’inglese, per poter attivare eventuali interventi educativi e di recupero rivolti alla diminuzione dell’entità delle difficoltà e alla prevenzione delle possibili conseguenze psicopatologiche e di disadattamento sociale che si potrebbero ripercuotere sul bambino e per un avvio precoce allo studio della lingua straniera.
Tale progetto vede coinvolte, in un intervento integrato, diverse figure professionali: una logopedista, una terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva e un insegnante madrelingua inglese che proporranno attività specifiche di stimolazione delle abilità motorie, del linguaggio, delle competenze semantico-lessicali, in lingua madre e in inglese, e di quelle metafonologiche; sono previste inoltre attività volte alla promozione del benessere delle relazioni all’interno del gruppo di bambini.
Il progetto sarà strutturato su quattro laboratori differenti:
– Un Laboratorio psicomotorio/pregafismo
– Un secondo Laboratorio psicomotorio
– Un Laboratorio linguistico e metafonologico
– Un Laboratorio L2 di inglese
Sul sito scolastico verrà pubblicata tutta la documentazione e le immagini relative al progetto. Per accedere al materiale è sufficiente collegarsi al sito www.istitutocomprensivomoretta.gov.it e cliccare sul banner PON.
Si ringrazia il Miur e l’Unione Europea per le risorse messe a disposizione.

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Laura Marchisio